Legislazione italiana

Dalla prima commissione parlamentare sulla situazione dell'ordine pubblico in Sicilia, che portò alla legge antimafia del 1965, fino alla legge Rognoni-La Torre, che nel 1982 introdusse il reato di associazione mafiosa e le misure di prevenzione patrimoniali. La legislazione antimafia si è accresciuta negli anni di numerose norme, sia in materia penale e processuale penale, che in quella delle misure di prevenzione personali e patrimoniali, nate in tempi rapidi sull'onda emozionale di omicidi e fatti criminosi gravi: così essa è stata riorganizzata in maniera più organica nel 2011 dal decreto legislativo 159.