Liberi di ripartire! Racconto di un viaggio di memoria e impegno - di Martina Nacchio (AdC del progetto Policoro)

Respiri un’area diversa la prima volta che metti piede in un bene confiscato alla Camorra e restituito alla collettività. L’atmosfera la percepisci pregnante di senso, guardi l’ambiente che ti circonda con attenzione. Non si tratta di una struttura qualsiasi, non si tratta di un’attività qualsiasi e ogni cosa sembra comunicarti quel messaggio. 

Ritratto di tgiannone

Welfare ed economia sociale: il ruolo dei beni confiscati alla criminalità organizzata

L'incontro si propone come momento di approfondimento, dialogo e confronto tra i soggetti a vario titolo coinvolti nella delicata tematica dei beni confiscati, nella convinzione che la rete rappresenti uno strumento ineludibile per un effettivo riuso sociale dei beni confiscati.